SKILLMILL: lo sviluppo della forza resistente nei calciatori

Il calcio è uno sport che richiede lo sviluppo di diverse qualità, per questa ragione è essenziale che gli atleti seguano un programma di allenamento specifico per migliorare la loro performance.

Dal punto di vista fisico, tra le qualità fondamentali da sviluppare nel calciatore vanno considerate:

  • Velocità
  • Agilità
  • Forza
  • Potenza Resistenza alla fatica (stamina)

La resistenza alla fatica, che comprende sia la capacità di sostenere nel tempo un carico aerobico che muscolare viene definita dal termine inglese ‘stamina’. Una buona resistenza generale alla fatica è fondamentale per essere competitivi nel calcio e, il termine ‘stamina’ identifica proprio la capacità di riuscire a mantenere nel tempo un lavoro cardiovascolare di intensità medio alta, nel quale si si inseriscono anche momenti nei quali sono richiesti sforzi anaerobici, tipici degli scatti e dei salti.

Utilizzare un attrezzo innovativo quale  SKILLMILL™ è un valido aiuto nel disegnare dei programmi specifici per lo sviluppo della stamina, considerato che con SKILLMILL™ è possibile sviluppare tutte le componenti che determinano la resistenza alla fatica.

Da considerare anche che essendoci una correlazione tra stato di affaticamento e abilità esecutiva, avere una buona resistenza alla fatica consente al giocatore di mantenere un elevato livello tecnico nell’esecuzione delle sue giocate: passaggi, tiro, stop etc.

Il programma di esercizi presente in questa tabella rappresenta un esempio di SKILLMILL™ possa essere utilizzato per sviluppare stamina nel calciatore.

Esercizio:  corsa lenta
Resistenza: L4-L5
Durata:  da 10 a 15 min.
Serie: 1
Velocità target: target 8-10 km/h
F/C target: 60-70% Max HR
Recupero: 2-3 min.
Descrizione: mantenere una velocità costante al livello prestabilito, eseguire per un minimo di 10 minuti, la frequenza cardiaca dovrebbe incrementare sostanzialmente.


Esercizio:  sprint intermittenti
Resistenza: L8-L3/L5
Durata:  1 minuto per ciascun livello di velocità
Serie: 7
Velocità target: da impostare
F/C target: 85-95% velocità massimale 70 % recupero attivo
Recupero: 5-7 min.
Descrizione:  ogni serie dura 2 minuti, uno ad alta e uno a bassa intensità. 1 minuto alla massima velocità sostenibile (L8), 1 minuto di recupero attivo (L3-L5)

Esercizio: Corsa
Resistenza: L1-L8
Durata: 2.5 min.
Serie: 8
Velocità target: Target 12 km/h
F/C target:50-85/90% max
Recupero:5-7 min.
Descrizione: Iniziare al livello 1, aumentare il livello ogni 2’30’’, mantenere una velocità costante.


Esercizio:  corsa lenta
Resistenza: L4-L5
Durata:  10 min.
Serie: 1
Velocità target: target 8/10 km/h
Descrizione: mantenere una velocità costante, eseguire per 10 minuti, la frequenza cardiaca dovrebbe incrementare sostanzialmente.


Esercizio: Scivolamento laterale a dx e sx più sprint
Resistenza: L6
Durata: 1 min.
Serie: 5
Velocità target: da impostare
F/C target: 80-85% max
Descrizione:  appoggiarsi alle maniglie e fare il galoppo laterale,  dopo 30 ‘’ ruotare e fare uno sprint massimale di 30’’. Cambiare sempre lato. Una serie è costituita da: galoppo a dx più  sprint, galoppo a sx più sprint.

Esercizio:  corsa lenta
Resistenza: L1
Durata:  3 min.
Serie: 0
Velocità target: libera
F/C target:  40- 60% Max HR
Descrizione: defaticamento.