Nuovi Sport Olimpici: Il Golf

La selezione dei nuovi sport Olimpici

Nel corso della storia ci sono stati notevoli cambiamenti tra gli sport inclusi ai giochi, sebbene fino ai primi anni 2000 si sia mantenuto il limite massimo di 28 discipline partecipanti.
Tra questi 28 sport alcuni sono sempre stati presenti nelle Olimpiadi dell’era moderna. Si tratta degli sport fondamentali, che costituiscono la vera base e la tradizione dei giochi e sono rappresentati da : atletica, sport acquatici, ciclismo, scherma e ginnastica.

Tutti gli altri sport invece hanno subito un processo di valutazione eseguito da parte dell’ International Olympic Committee (IOC) per cui alcuni sport possono essere stati rimossi, mentre altri possono essere entrati a far parte del novero dei giochi.
Alcuni sport sono stati rimossi in ragione di scandali o controversie o semplicemente perché hanno avuto un calo di popolarità e quindi di appassionati.
Rio 2016 Sign
Quando uno sport ‘esce’ lascia lo spazio perché un nuovo sport Olimpico, sulla base di una votazione dei membri dell’IOC possa entrare nel programma. Affinché un nuovo sport possa entrare nell’Olimpo dei giochi è necessario che sia largamente praticato in almeno 75 paesi tra tutti e quattro i continenti.
Essere considerato ‘sport Olimpico’ contribuisce ad aumenta ulteriormente popolarità e prestigio dello sport stesso.

Il Golf

Anche il Golf ritorna alle Olimpiadi dopo 112 dall’ultima apparizione nel programma della competizione. Il formato del torneo sarà una gara individuale sia nella categoria maschile che quella femminile. Tutti i giocatori completeranno 72 buche ovvero quattro giri del campo.

Ci si aspetta che l’inclusione del Golf tra gli sport olimpici dia ancora maggior risalto a questo sport, soprattutto se parteciperanno giocatori del calibro di Tiger Woods, Rory McIlroy e Annika Sorenstam. Con giocatori del genere ci si aspetta gli occhi del mondo puntati su questo sport.Golf Putt

 

Qualificazioni

Si qualificheranno alle olimpiadi di golf I migliori 60 giocatori nel maschile e nel femminile. In maggior dettaglio, i Top 15 del ranking mondiale all’11 di Luglio 2016 si qualificheranno automaticamente ma, con un limite di 4 golfisti per nazione. La situazione si complica non poco a questo punto, il restante dei posti disponibili sarà assegnato ai top-players da ogni nazione che non hanno ancora 2 giocatori già qualificati.

Questo significa che la competizione internazionale sarà più equa, considerando che ci sono addirittura 9 americani tra i top 15 al mondo. In oltre, ci sarà di sicuro un minimo di un giocatore per la nazione ospitante e per ogni continente che partecipa alle olimpiadi: America, Asia, Europa e Oceania.

Golf-Rory-Mc-Ilroy

I ranking mondiali ufficiali di golf sono tenuti dalla International Golf Federation

Mens Ranking

Woman’s Ranking