Technogym ospita il primo hospitality workshop targato Glion e Les Roches

Technogym, leader mondiale nell’industria del wellness, ha ospitato nel suo boutique store di Milano il suo primo hospitality workshop, tenuto dalle università svizzere Glion Insitute of Higher Education e Les Roches Global Hospitality Education, due tra le più prestigiose scuole internazionali di Hospitality Management al mondo con sedi in Svizzera, Regno Unito, Spagna, Giordania  e Cina, e rivolto agli studenti dei propri atenei.
«La parte esperienziale è fondamentale nel nostro modello educativo. Gli studenti devono acquisire competenze e dimostrare di essere in grado di trovare soluzioni innovative. Nei nostri istituti formiamo professionisti per lavori che non esistono ancora». Così commenta Francesca Bonzo, educational counsellor ed ex alunna di Glion, su questo workshop, nato dalla collaborazione tra le prestigiose scuole internazionali con la nota azienda italiana del wellness.
Il workshop, organizzato dalla stessa educational counsellor, ha coinvolto venti studenti tra i 17 e i 25 anni, interessati a una formazione universitaria nel settore dell’hospitality management: i ragazzi hanno ragionato su come rendere indimenticabile e comunicare efficacemente un’esperienza benessere, proponendo idee giovani e dinamiche per mezzo di laboratori creativi e guidati da esperti professionisti Technogym in materia di Hospitality, Residential e Wellness management.
Per Technogym il workshop è un primo passo verso la collaborazione strategica con questi prestigiosi istituti, che vanno a formare il top management delle principali catene alberghiere di tutto il mondo.

«La nostra intenzione era quella di stimolare idee rivoluzionarie, apparentemente non fattibili con la tecnologia di oggi, ma che si potranno realizzare con le scoperte del futuro», riprende Francesca Bonzo. E al centro dell’attività c’era naturalmente l’hotel, inteso soprattutto nella sua declinazione futura, tra innovazione ed eco-sostenibilità. «A Les Roches lavoriamo molto sulla creazione di impresa: il 33% dei nostri ex alunni ha dato vita a diverse attività, che spaziano dall’ hospitality alla consulenza aziendale ma anche al mondo degli eventi e dello sport. Noi li aiutiamo a creare un progetto e a svilupparlo perché diventi realtà, passando dalla fase creativa a quella dello studio di fattibilità», aggiunge l’educational counsellor.

Visto il successo ottenuto dal workshop milanese, i due istituti internazionali pensano già di replicare la collaborazione in diversi Paesi nel mondo.

/related post

Technogym e BefancyFit: allenamento con gli SKILLTOOLS a Garage Italia

Nella cornice di Garage Italia a Milano, Cristina Marino, fondatrice del blog di fitness Befancyfit,...

Il sito utilizza cookie tecnici propri, cookie analitici di terze parti anonimizzati, e cookie di terze parti che potrebbero profilare: accedendo a qualunque elemento/area del sito al di fuori di questo banner, acconsenti a ricevere i cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso ai cookie, clicca qui. OK