• 4'

L'allenamento forza sicuro ed efficace. L'importanza della biomeccanica

L'esercizio deve essere efficace e sicuro. Anzi, prima di tutto deve essere sicuro e poi efficace.

Questo l'esordio del Prof. Biscarini, speaker del  seminario "Atleti, appassionati, principianti. Attuali strategie per migliorare la forza" tenuto da Technogym presso Rimini Wellness 2017.
Ma cosa significa fare l'esercizio in sicurezza?
Prima di tutto è fondamentale mantenere un atteggiamento posturale corretto durante l'esercizio. Inoltre è importante scegliere una resistenza adeguata in maniera tale da raggiungere l'obiettivo prestazionale, controllando l'entità delle sollecitazioni meccaniche sulle strutture articolari.
Infine è necessario focalizzare l'attenzione sulla qualità del movimento e sulla tecnica di esecuzione e non sui carichi di lavoro.

Pure Strength, a Rimini Wellness 2017, la linea forza per l'allenamento forza e la massima performance sportiva

L'importanza della biomeccanica

L'analisi della biomeccanica consente di valutare in maniera quantitativa (kg di carico) le forze che sollecitano le strutture articolari in base all'esercizio e all'entità del sovraccarico.

L'analisi di biomeccanica è  uno degli elementi fondamentali che guida lo sviluppo delle attrezzature Technogym al fine di raggiungere il maggior grado di sicurezza senza limitare l'efficacia dell'esercizio. Pure Strength, la linea di Technogym per l'allenamento della forza e delle performance sportiva, è il risultato di 30 anni di ricerche scientifiche e di biomeccanica.

Ogni nuovo prodotto Technogym richiede in media circa 20.000 ore di sviluppo ed è sottoposto a severi controlli sulla qualità e a stress test approfonditi.

La nostra équipe medico-scientifica garantisce che ogni prodotto e soluzione Technogym venga realizzato in base ai risultati delle più recenti ricerche scientifiche sulla meccanica del movimento.

Pure Strength è il risultato di 30 anni di esperienza nella progettazione e nella realizzazione delle soluzioni di allenamento più sicure e performanti

L'efficacia dell'allenamento forza

Il Prof. Varalda, Strength Coach di successo nell’ambito della performance sportiva, ha approfondito nel seminario di Technogym quali sono i principi base dell’allenamento forza.

Le sue indicazioni sono chiare e forti:

  • La forza deve essere allenata in ogni fascia di età da 0 a 100 anni;
  • L’individualizzazione del programma di allenamento alla forza è fondamentale per ottenere il massimo dall’allenamento, a prescindere dalle metodologie e dai concetti di allenamento precostituiti;
  • La corretta esecuzione degli esercizi, la corretta somministrazione del carico di lavoro e la corretta escursione articolare devono essere le priorità di ogni istruttore;
  • L’allenamento si deve basare su obiettivi chiari e raggiungibili.

 

Considero come un atleta ogni persona che si sottopone ad un regime di allenamento costante nel tempo. Quindi anche la persona decondizionata, che si vuole allenare due volte alla settimana per almeno 6 mesi consecutivi, deve essere trattata come un atleta dal momento della valutazione iniziale, alla stesura del programma di lavoro e alla verifica dei risultati raggiunti.

 

Per quanto riguarda l'efficacia, aggiunge il Prof. Biscarini, la performance muscolare è costituita da 4 componenti fondamentali: la forza, l'endurance muscolare, la potenza e l'ipertrofia. In base alla componente che si vuole sviluppare sono state codificate delle linee guida che riguardano tutte le variabili dell'esercizio: carichi, n. serie, n. ripetizioni, tempi di recupero, frequenza di allenamento, velocità di esecuzione del movimento.

Puoi avere il miglior programma di allenamento preparato dal miglior trainer ma se non ti alzi dal divano non otterrai mai niente.

Il sito utilizza cookie tecnici propri, cookie analitici di terze parti anonimizzati, e cookie di terze parti che potrebbero profilare: accedendo a qualunque elemento/area del sito al di fuori di questo banner, acconsenti a ricevere i cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso ai cookie, clicca qui. OK