• 7'

200 Group Cycle per la ride di Group Cycling più entusiasmante

Assistere ad una Group Cycle Class è sempre qualcosa di emozionante. Una massa di ciclisti indoor si fa spazio tra le centinaia di Group Cycle schierate davanti ad un palco, pronte per un viaggio duro, difficile, emozionante e memorabile. Pronti a sudare e seguire il ritmo incalzante della musica e per sfruttare tutta la loro energia con la massima concentrazione.

In pochi attimi tutte le indoor bike di Technogym, nate dalla collaborazione con Alfredo Venturi, si occupano senza lunghe attese per i partecipanti alla classe. Non ne resta mai nemmeno una libera per i ritardatari che arrivano speranzosi e che rimangono visibilmente delusi.

Sul podio ci sono solitamente i nomi più importanti per gli appassionati di questa seguitissima disciplina. I master Fabrizio Toselli, Nunzio Nicosia e Salvatore Longo, iniziano a pedalare ancora prima che Venturi inizi a parlare. Come se le loro gambe non riuscissero a rimanere ferme al solo pensiero della corsa.

200 Group Cycle per la ride di Group Cycling più entusiasmante

Alfredo viene sempre accolto con un caldo applauso e inizia a descrivere la ride che si appresterà a condurre:

Vi racconterò una storia: non a parole, ma a pedalate. La nostra ride affronterà 2 montagne: la prima rappresenta la salita del lavoro, della concentrazione, ma anche dell’emozione; la seconda invece da cui si avrà una vera e propria visione di questi 8 anni insieme.

Si perché la ICYFF™ (Indoor Cycling and Fitness Federation)  nel 2017 compie 8 anni.

L’associazione è nata infatti nel 2009 per promuovere ed organizzare eventi e manifestazioni, rivolti alla diffusione dell'Indoor Cycling. Moderno, come viene definito sul suo sito ufficiale, capace di coniugare allenamento, divertimento e sicurezza.  Questa attività di gruppo su bicicletta stazionaria, nasce così. Completamente made in Italy.

Le Group Cycle per un viaggio emozionante

Le Group Cycle Class sono costruite in modo impeccabile: dal batterista live che aiuterà a scandire i beat della musica in sottofondo, al monitor gigante alle spalle dei master, alle immagini suggestive di elementi naturali che si susseguono colorate e luminose, alla formazione di comando che guiderà il ritmo delle pedalate.

La tecnologia integrata sulle Group Cycle inizerà a monitorare i giri del pedali e la velocità.  Venturi spiega che attraverso il proprio profilo e grazie alla Cloud i ciclisti potranno dare l'interpretazione del loro viaggio. Alcuni ad occhi chiusi, altri con sguardo concentrato, altri ancora puntando fissi verso il loro specifico obiettivo.

La Ride attraverso le sue 4 fasi raccontare dal master trainer

Venturi dà il comando e la ride inizia a prendere forma tra la musica, le immagini proiettate e quelle che lui stesso racconta.

RMP

Gli RPM sono i giri al minuto, indicati con giri/min. (dall'inglese revolutions per minute o dall'italiano rotazioni per minuto), sono un'unità di misura della velocità di rotazione, pari al numero di giri o cicli compiuti in un minuto da un oggetto o dagli organi rotanti di una macchina.

 

1.   Riscaldamento (Warm up): dura dai 10 ai 15 minuti, con 60-80 rotazioni per minuto (Rpm) per preparare il
nostro organismo ad affrontare il lavoro.

Siamo germogli che se ben nutriti iniziano a farsi strada oltre la terra per diventare piante. Respirate, prendete concentrazione per l'imminente viaggio. La pianta deve iniziare a prendere forza per diventare fusto.

2.   Training Target zone: ha una durata di circa 30 minuti, è la parte della lezione che determina l’allenamento vero e proprio. Gli obiettivi sono diversi a seconda del lavoro impostato.

Ora cresce lentamente l'intensità per dare forza alla passione che vi guida. Spingete perché iniziamo a risalire la montagna scorbutica. Il nostro lavoro, la nostra fatica. Cominciamo ad entrare nella seconda montagna: qui occorre davvero tutta la vostra determinazione, il cuore, la spinta per superare l'ultimo ostacolo.

3.   Defaticamento (cool Down): va dai 5 o più minuti, con una pedalata a massimo 80 Rpm per riportare il nostro organismo alle condizioni iniziali. Riporta gradualmente alla normalità i battiti cardiaci, genera una sensazione di rilassamento generale, riduce la sensazione di rigidità e indolenzimento muscolare.

Si, c'eravamo. C'eravamo al 100% su questo grande giocattolo, la macchina perfetta. C'è  grande armonia, grande sincronia, grande rispetto per il ritmo, per la musica.

4.   Stretching: insieme di esercizi di rilassamento e allungamento che servono a mantenere la naturale flessibilità ed elasticità fasciale dei muscoli.

La bike siamo ancora noi che vinciamo lo spazio ed il tempo. Ci è piaciuto il viaggio ma ancora di più la possibilità di interromperlo, mutarlo, interpretarlo. Ma so anche che posso vincere solo continuando il mio percorso imperterrito e concentrato.

Group Cycle

La Group Cycle offre la sensazione di una vera corsa su strada e il tracciamento degli allenamenti. Per vivere la sfida in qualunque momento. Gli utenti sono immersi in un ambiente ricco di contenuti coinvolgenti che permettono di vedere, sentire la ride. Mentre gli operatori hanno la certezza di offrire ai propri utenti la migliore esperienza di corsa possibile.

Design e tecnologia per un indoor cycling senza paragoni

I rider apprezzeranno la facilità d'uso, con REGOLAZIONI "ON-THE-FLY" in quattro direzioni di manubrio e sella (brevetto depositato).  Ma anche una sensazione di riding straordinaria con il nuovo sistema di resistenza magnetica. Il nuovo design è impermeabile agli spruzzi d'acqua e all'umidità, per preservarne il valore nel tempo.

Alcuni importanti feature del prodotto:

  • Sistema di resistenza magnetica: il sistema di resistenza del volano utilizza il tipo più forte di magneti permanenti esistenti, quelli in neodimio, per garantire una ride fluida e omogenea
  • Regolazione della resistenza con feedback tattile: la grafica intuitiva e i clic tattili ogni 45° facilitano la regolazione dei 20 livelli di resistenza
  • Sistema di trasmissione a cinghia POLY-V ®: il sistema di trasmissione con cinghia Poly-V® a 6 nervature e trefoli in Kevlar® è progettato per garantire una corsa fluida e silenziosa. Che offre una sensazione realistica di pedalata, come su strada. I trefoli in Kevlar® sono estremamente resistenti e durano più a lungo dei materiali utilizzati nelle tradizionali cinghie di trasmissione. Offrono in questo modo un prodotto che di fatto non richiede manutenzione, né tensionamento o lubrificazione.
  • Fattore Q: La distanza di 170 mm tra i piani di rotazione delle pedivelle, uguale a quella delle biciclette da strada, garantisce il perfetto posizionamento del piede. Quindi una postura corretta e prestazioni senza compromessi.
  • Tutti i dati di cui hai bisogno (Group Cycle Connect): Attraverso lo schermo touchscreen puoi visualizzare tutti i dati che ti interessano: potenza, cadenza, frequenza cardiaca, calorie e molto altro.

/related post

  • 2'

Technogym al Salone del Mobile di Shanghai 2017

TECHNOGYM will be present at Salone del Mobile in Shanghai - the most important trade fair in China ...

Il sito utilizza cookie tecnici propri, cookie analitici di terze parti anonimizzati, e cookie di terze parti che potrebbero profilare: accedendo a qualunque elemento/area del sito al di fuori di questo banner, acconsenti a ricevere i cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso ai cookie, clicca qui. OK