Chicken kebab

Un pieno di proteine ultradigeribili perfetto per ottimizzare le performance durante l’allenamento, un piatto a ridotto contenuto calorico ideale per chi è a regime prima dell’estate: la ricetta di oggi racconta come cucinare al meglio i due ingredienti alleati per eccellenza dello sport e della sana alimentazione, il pollo e le zucchine.

Il primo è una delle carni più magre in assoluto, è versatile, piace a tutti, si cucina in un batter d’occhio. La seconda, altrettanto semplice nell’utilizzo, si caratterizza per l’alto contenuto di acqua e per l’apporto glicemico praticamente nullo, che ne fanno uno dei vegetali con il minor contenuto calorico in assoluto.

In assenza quasi completa di zuccheri e grassi, il rischio in cucina è tuttavia quello di ottenere preparazioni prive di gusto che mortifichino i sensi e ci lascino insoddisfatti, con il rischio (controproducente) di cedere poi alla tentazione di consolarci con alimenti “confortevoli” invece carichi di calorie.

In questi casi, la soluzione è giocare d’astuzia: se il pollo bollito è insapore e grigliato risulta troppo asciutto, una marinatura a base di yogurt magro e erbe assieme a una cottura in forno aiuterà la carne a mantenersi succulenta, leggermente umida e saporita. La zucchina, allo stesso modo, dà il meglio di sé se arrostita, piuttosto che tuffata in acqua bollente.

Con rosmarino e timo il sapore è tutto nelle erbe

Per un ulteriore boost di sapore a 0 calorie che permetta inoltre di tagliare il sale, consigliamo le immancabili erbe: rosmarino e timo tritati rilasciano i propri olii essenziali durante la cottura regalando immediatamente la percezione che nel piatto ci sarà qualcosa di buono.

Un altro elemento fondamentale per scongiurare l’effetto “punitivo” consiste nella presentazione: uno spiedino che alterna pollo e zucchine tagliate a rondelle spesse, ad esempio, conferisce al piatto un aspetto più divertente e molto appetibile.

E il giorno di detox diventa subito un gioco da ragazzi.

Ingredienti per 4 persone
4 zucchine
600 gr di petto di pollo
40 ml di olio extra vergine di oliva
125 ml di yogurt magro
1 Cucchiaino di succo di limone
Rosmarino q.b.
Timo q.b.
Sale q.b.
Pepe q.b.
2 spiedini per persona

/related post

Come la birra ti può aiutare nel recupero muscolare

Soprattutto in competizioni serrate, per gli atleti è indispensabile un recupero muscolare quanto p...

Il sito utilizza cookie tecnici propri, cookie analitici di terze parti anonimizzati, e cookie di terze parti che potrebbero profilare: accedendo a qualunque elemento/area del sito al di fuori di questo banner, acconsenti a ricevere i cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso ai cookie, clicca qui. OK