Linea Artis: design e novità del nuovo Synchro

Costanza nell’allenamento e corretta alimentazione sono alla base di uno stile di vita sano e svolgere attività fisica è importante nella vita di tutti i giorni. Sia che si pratichi in modo agonistico che semplicemente per mantenersi in forma, fondamentale è non esagerare e soprattutto scegliere l’equipment più adatto per raggiungere i propri obiettivi.

Una tra le macchine cardio più apprezzate nei club di tutto il mondo e utilizzata talvolta anche per l’home fitness è l’ellittica. Per la sua versatilità risulta essere una delle soluzioni migliori per l'allenamento total body perché in grado di attivare più gruppi muscolari attraverso un movimento combinato di arti inferiori e superiori.

Che cos’è un’ellittica?

La cyclette ellittica (anche ellittica o elliptical trainer) è un attrezzo utilizzato nei fitness club e rientra tra le scelte più frequenti per l'allenamento degli iscritti al centro. Ma cos’è? È l’evoluzione della tradizionale cyclette, che offre la possibilità di allenare anche braccia e spalle con il lavoro muscolare della parte superiore del corpo, grazie ai punti di appoggio (mani e piedi).
Glutei, quadricipiti e gambe sono le parti maggiormente coinvolte durante la sessione di allenamento. Trattandosi di un equipment cardio, l’ellittica permette di bruciare molte calorie durante l’allenamento, quest’ultimo bilanciato in base ai parametri fisici della persona che sta svolgendo l’esercizio. Ideale per tutti, l’ellittica è indicata anche nella riabilitazione grazie al suo basso impatto sulle articolazioni.

Le novità di Artis Synchro di Technogym

La proposta di Technogym coniuga design, innovazione e ricerca scientifica: tutto questo si traduce nel nuovo Artis Synchro, un unico attrezzo che combina facilità d’uso e performance ad alti livelli e che permette di avere a disposizione un ampio range di movimenti ed esercizi per allenare tutto il corpo.

La grande innovazione del nuovo Artis Synchro e che lo rende unico nel suo genere è la traiettoria di movimento che si colloca non più su un piano fisso ma su un piano variabile per poter offrire un maggior numero di routine di allenamento. Infatti, grazie all’inclinazione del piano di movimento che va da 5 a 33 gradi, è possibile eseguire un’ampia varietà di esercizi che permettono una massima attivazione dei glutei e di tutti i muscoli delle gambe e del tronco.

Un’altra caratteristica del nuovo Artis Synchro è l’ergonomicità. La sua falcata, la più ampia sul mercato, comporta un feeling naturale durante l’utilizzo e le pedane di appoggio si adattano a seconda del carico, garantendo una posizione corretta della caviglia e una riduzione della pressione sulla pianta dei piedi.

La linea Artis tra design e innovazione

Naturalezza di movimento, biomeccanica avanzata, linee pulite e armoniose, sono queste le parole chiave della Linea Artis di Technogym che rappresenta lo stato dell'arte ed esalta l'esperienza dell'allenamento grazie al suo design avvolgente, alla connettività e alla piacevolezza del movimento. Il design di Artis si ispira ad una concezione dello spazio, che ha come obiettivo quello di creare armonia tra attrezzi e ambiente. La geometria delle forme, fluida e armoniosa consente agli utenti di muoversi in modo naturale, sentendosi a proprio agio in un contesto accogliente ed esclusivo.
Attraverso il suo design ergonomico, Artis Synchro combina attenzione ai dettagli ed eleganza per dare un valore aggiunto agli interni di casa e creare uno spazio che permetta di raggiungere l’equilibrio di mente e corpo. Il nuovo Artis Synchro è la soluzione ideale sviluppata per incoraggiare il Wellness ed un sano stile di vita nell’ambiente domestico. Le linee semplici ed eleganti lo inseriscono nella proposta Home Wellness firmata Technogym che ha l’obiettivo di creare la miglior esperienza di allenamento direttamente a casa tua.

Training Tips: ellittica come usarla per dimagrire

L’ellittica rappresenta quindi un buon punto da cui iniziare, ma utilizzarla sempre allo stesso modo potrebbe non apportare i cambiamenti sperati: per ottenere risultati soddisfacenti l’ideale sarebbe alternare sedute dedicate alla tonificazione e altre che comportino un’attività cardio. La scelta del tipo di allenamento dipende dalla preparazione atletica del soggetto e l’intensità e durata devono essere proporzionate, in modo da non ottenere risultati opposti a quelli sperati.
Se si è alle prime armi i ritmi dovranno essere molto bassi quindi una seduta di 10 minuti può risultare soddisfacente per non sovraccaricare il corpo e la muscolatura, oppure intervallare l’esercizio con alcuni istanti di riposo per 30 minuti. Per i soggetti più allenati invece l’ellittica può essere un ottimo modo per fare movimento anche nei giorni in cui non si vuole esagerare troppo con l’allenamento. Una seduta di mezz’ora in questo caso può essere ideale abbinata all’utilizzo di altri equipment.
Allenamento consigliato da praticare con l'ellittica
5 minuti di allenamento a livello di difficoltà basso per poi continuare con altri 5 minuti, aumentando gradualemente il livello. Proseguire con 2 minuti a livello massimo per poi far scendere il livello al minimo per altri 2 minuti in modo da iniziare il defaticamento. È necessario ripetere l'alternanza dei livelli da 1 a 4 volte a intervalli di 2 minuti, dopodiché terminare con altri 5 minuti ai livelli più bassi.

Concluso l'allenamento con l'ellittica è consigliato praticare dello stretching in modo da allungare e sciogliere la tensione di tutti i muscoli sollecitati durante l’allenamento.

Le principali caratteristiche di Artis Synchro

  • Falcata più ampia sul mercato
  • Ampia varietà di esercizi
  • Routine personalizzate in base agli obiettivi
  • Accesso facilitato
  • Design innovativo e minimale

/related post

Technogym al fianco dei ciclisti alla 33° Maratona dles Dolomites - Enel

L’azienda leader nel fitness e wellness prepara gli atleti alla più prestigiosa granfondo d’Eur...

Il sito utilizza cookie tecnici propri, cookie analitici di terze parti anonimizzati, e cookie di terze parti che potrebbero profilare: accedendo a qualunque elemento/area del sito al di fuori di questo banner, acconsenti a ricevere i cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso ai cookie, clicca qui. OK