Kelly Hoppen: il design della palestra in casa

Con oltre 41 anni di esperienza nel settore del design, Kelly Hoppen è una designer di interni e prodotti tra i più rinomati e ricercati al mondo. Il suo stile, conosciuto in tutto il mondo e sempre in continua evoluzione, si basa su una sottile fusione coordinata di Oriente e Occidente; linee pulite e toni neutri, uniti a un calore affascinante e a una sontuosa opulenza. Il suo timbro appare su case, yacht e jet di clienti privati in tutto il mondo, così come su progetti commerciali tra cui alberghi, bar, ristoranti, uffici e palazzi.

"Un modo ovvio per integrare il benessere nell’ambiente domestico è quello di progettare una vostra palestra in casa che sia visivamente attraente e motivante, rendendo la prospettiva di un allenamento molto più attraente."

L'integrazione del benessere nell’interior design di una casa è diventata fondamentale negli ultimi anni, con l'affermarsi della tendenza ad una maggiore attenzione al proprio stile di vita: gli spazi e gli arredi della casa sono quindi progettati per aiutarci a condurre una vita più sana e per Kelly, integrare il benessere in casa è un gioco da ragazzi.

Gli elementi fondamentali di una palestra in casa

Gli elementi del design dell’interno di una palestra in casa come illuminazione, colori, decorazioni e acustica, sono importanti quanto l'attrezzatura che si sceglie. Questi elementi aiutano a creare uno spazio che possa adattarsi alle esigenze specifiche di ciascuna persona. Kelly ci ha parlato di tutti gli aspetti che rendono una palestra in casa efficace ma anche bella da vedere, includendo nel progetto la linea Personal di Technogym che lei stessa ha utilizzato per nella sua palestra in casa.

Illuminazione

Se lo spazio è limitato, l'illuminazione ed i colori sono fondamentali. Uno spazio ideale possiede la luce naturale che filtra attraverso le finestre o porte di vetro, in modo da renderlo più grande. Tuttavia, è possibile creare facilmente una sensazione di ariosità utilizzando lampadine morbide bianche e pareti bianche. L'illuminazione confortevole è un must ed idealmente una parete dovrebbe essere specchiata, in modo da poter vedere esattamente quello che stai facendo e correggere la postura, se necessario, durante gli allenamenti. Gli specchi offrono anche l'illusione di uno spazio aggiuntivo.

Colori

I colori possono avere un enorme impatto sul nostro umore: i colori chiari possono aiutare a creare un ambiente rilassante, mentre i colori luminosi possono aumentare l'energia della stanza e, di conseguenza, la motivazione. Anche l'illuminazione artificiale è un elemento importante da considerare per rispecchiare uno specifico stile di allenamento: ad alcuni piace la luce naturale e intensa per il suo effetto energizzante, mentre altri preferiscono la luce più fioca e le sfumature di colore.

Decorazione

Se si preferisce un’atmosfera calma e tranquilla, è necessario includere un paio di felci o palme di bambù per migliorare l’ambiente. Aumenteranno anche i livelli di ossigeno e purificheranno l'aria nella stanza per un bonus aggiuntivo.

Intrattenimento

Ad alcune persone piace avere un po' di divertimento per mantenersi motivate durante l'allenamento. È possibile collocare un televisore a parete o investire in apparecchiature con schermo TV integrato come il Cross Personal e Run Personal di Technogym che la stessa Kelly ha nella sua palestra in casa e che dispongono entrambi di schermo digitale da utilizzare per guardare la TV in diretta o film su Netflix, e anche effettuare chiamate Skype utilizzando la webcam incorporata.

Acustica

La musica è un altro modo per mantenersi motivati durante l'allenamento, quindi è una componente molto importante. Attrezzi come il Cross Personal ha integrato gli altoparlanti Dolby Surround in modo da poter far partire la mia playlist preferita direttamente dall'apparecchiatura utilizzando l'app musicale integrata.

Attrezzatura

Il design è una caratteristica fondamentale della linea Personal di Technogym. Progettata in collaborazione con il noto architetto e designer italiano Antonio Citterio, questa linea di attrezzature è la scelta ideale per chi progetta una palestra in casa. Non è necessario disporre di una grande varietà di attrezzature per essere in grado di fare un allenamento completo del corpo. Attrezzature versatili come Kinesis Personal di Technogym offrono tanta varietà in un piccolo spazio: ogni giorno è possibile effettuare diversi allenamenti in tutto il corpo. Si raddoppia anche come specchio quando non è in uso.

Informazioni utili per la tua palestra in casa

Abbiamo chiesto a Kelly alcune informazioni sulla sua palestra in casa che potrebbero essere utili a chiunque come punto di partenza per poter progettare la propria.
Quali sono stati gli elementi chiave quando hai progettato la tua palestra in casa?
Io mi alleno ogni mattina, mi piace tanto, quindi per me era vitale avere abbastanza spazio per fare i miei esercizi principali. Faccio due sessioni di pesi a settimana con il mio allenatore, un allenamento di forza e pilates con Kamran Bedi, e corro. Avevo quindi bisogno di spazio per fare tutto questo. L'illuminazione confortevole per me era un must, così come un sistema AV, per me la musica è essenziale durante l’esercizio fisico.
Quali sono le considerazioni da fare nella progettazione di palestre in casa per dei clienti?
Ogni cliente è unico, e ognuno ha uno stile di allenamento diverso, quindi la cosa più importante da prendere in considerazione è il motivo per cui userà la palestra. La maggior parte delle persone ama avere un cross trainer, una macchina da corsa, e un tappetino da pavimento, ma potrebbe anche aver bisogno di spazio per allenarsi con una ball o altri strumenti, una serie di pesi, un vogatore e così via. Non ha senso incorporare un tapis roulant se non sono appassionati corridori, e se i loro allenamenti sono principalmente basati sulla danza o pilates, ci deve essere ampio spazio pavimento.
Perché consiglieresti la linea Personal di Technogym?
Io amo Kinesis Personal è fantastica per l'allenamento di resistenza. L'attrezzatura da palestra in generale deve essere funzionale, il che significa che certe cose come le dimensioni non possono essere compromesse, ma ciò che amo dell'attrezzatura Technogym è che l'estetica influisce pesantemente anche sul design. Quello che mi piace degli attrezzi Technogym che ho in casa è che sono dotati di specchi, questo crea un'illusione ottica che inganna l'occhio e quindi appaiono più piccoli di quello che sono in realtà, questo è un elemento molto importante soprattutto per i piccoli spazi.
Quali sono i tuoi consigli più importanti per chiunque crei la propria palestra in casa?
Al fine di progettare una palestra che è perfetto per voi, in primo luogo essere onesti su ciò che effettivamente farete lì e l'attrezzatura necessaria. Durante la stesura della planimetria, essere pratici circa le dimensioni della stanza che avete e ciò che si adatta comodamente. Non vi piacerà fare esercizio se tutto è troppo vicino e non avete lasciato abbastanza spazio per Pilates, yoga o stretching. Aggiungi alcuni tocchi individuali, qualcosa per rendere lo spazio personale a voi, come meravigliose foto appese a muro.

/related post

In viaggio in bicicletta per sentirsi più felici

La bicicletta, tra gli altri benefici, è capace di rendere le persone più felici. Perché non vive...

Il sito utilizza cookie tecnici propri, cookie analitici di terze parti anonimizzati, e cookie di terze parti che potrebbero profilare: accedendo a qualunque elemento/area del sito al di fuori di questo banner, acconsenti a ricevere i cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso ai cookie, clicca qui. OK