Technogym al fianco dei professionisti contro gli infortuni nel calcio

Dal 1992 Isokinetic Medical Group organizza ogni anno una conferenza internazionale su sport, riabilitazione e traumatologia, un evento che nel corso degli anni è diventato un punto di riferimento nella medicina  sportiva e nella riabilitazione ortopedica. La conferenza è la più grande convention di medicina scientifica dedicata al football professionistico nel mondo, e riunisce una selezione dei migliori esperti provenienti da tutto il mondo dedicati al football e alla sport medicine da tutto il mondo, per condividere la loro conoscenza ed esperienza in un network mondiale dei migliori esperti del settore.
La domanda Are We Winning?, che è anche il titolo dell’edizione 2018, risponde al meglio al quesito generale di ricerca della conferenza. L’obiettivo generale dell’evento è di dare a tutti i partecipanti una visione più ampia sul tema, oltre ad essere un momento di discussione e di scambio di idee ed esperienze.

Per i professionisti mondiali della prevenzione, della diagnosi, della cura e della riabilitazione post-infortunio, la sfida è quella di rimettere in campo calciatori vittima di infortuni restituendo loro il grado di efficienza agonistica che avevano prima del trauma. Non è questione di poco conto, se si considera che uno studio dell'Uefa illustrato al Congresso dimostra che dal 2001 ad oggi, a fronte di apprezzabili progressi nel campo della prevenzione, della cura e della riabilitazione, il rischio totale di infortunio dei calciatori, monitorati pescando da 50 squadre di 18 Paesi europei, è rimasto sostanzialmente immutato.

Numero e tipologie di infortuni: uno studio

Uno studio della Uefa presentato durante il congresso ha monitorato dal 2001 ad oggi 14.000 infortuni capitati a calciatori dei club d'élite del calcio europeo scatta una fotografia piuttosto nitida del fenomeno, che porta ad alcune conclusioni:

1. in questi sedici anni (gli ultimi dati sono relativi al 2017) il rischio totale di infortuni è rimasto immutato;

2. il numero di infortuni muscolari che ogni squadra si può aspettare è di quindici all'anno;

3. le lesioni ai legamenti della caviglia sono diminuite del trenta per cento;

4. le lesioni ai muscoli flessori del ginocchio sono invece aumentate del quattro per cento e sono destinate a raddoppiare in futuro.

Technogym lavora da sempre a stretto contatto col mondo della preparazione atletica calcistica: nel leggendario Milan di Arrigo Sacchi, oltre ai meccanismi tattici perfettamente sincronizzati servono ritmo e intensità, qualità che si allenano al meglio proprio in palestra.

Proprio in quegli anni, comincia un sodalizio tra la società rossonera e Technogym: se oggi può sembrare normale che un club di seria A abbia una palestra completa a disposizione dei propri atleti, per quei tempi era - appunto - una rivoluzione.

Technogym al fianco delle principali squadre di calcio elite

Daniele Tognaccini, preparatore atletico del Milan di quegli anni racconta l’evoluzione della cultura del training indoor sia fondamentale oggi. “Gli atleti del Milan trascorrono circa il 50% del loro tempo di allenamento in palestra”, spiega. “Ecco perché è fondamentale avere un partner tecnico di alto livello, e Technogym è riconosciuto nel mondo del calcio”.

La Nazionale russa e la Seleçao brasiliana hanno scelto proprio Technogym per supportare la preparazione atletica dei loro campioni. Technogym ha messo a disposizione la propria esperienza pluriennale nello sport internazionale di alto livello, diventando Official Supplier delle due nazionali di calcio.

Quest’anno l’evento si è tenuto al Camp Nou di Barcellona, un tempio del calcio mondiale e una cornice ideale per appassionarsi al tema. In questa sede Isokinetic Medical Group, il centro medico di eccellenza FIFA e dal Barça Innovation Hub, i membri più influenti del mondo del fitness e del calcio si sono incontrati per discutere i risultati della loro ricerca ed i progressi tecnologici nell'implementazione di tecniche pionieristiche per la prevenzione, il trattamento e la riabilitazione dagli infortuni calcistici.
La conferenza, caratterizzata da tavole rotonde, presentazioni, workshop e concorsi, ha visto la presenza di 3000 partecipanti fra professionisti, studenti e medici che hanno contribuito in discussioni con più di 200 esperti di fama mondiale nel campo della medicina del calcio.
Per questo Technogym, oggi Official Supplier di squadre nazionali di calcio e di alcune tra le più rinomate società calcistiche del mondo, tra cui Inter FC, Chelsea FC e Barcellona FC, è stata presente alla conferenza ISOKINETICS 2018 con tre eccellenze dalla linea SKILL: SKILLMILLSKILLRUN e SKILLROW.

/related post

L’accoglienza nel ciclo di vendita di un centro fitness

In un contesto in cui i centri fitness sono sempre più numerosi, a fare la differenza è il modo in...

Il sito utilizza cookie tecnici propri, cookie analitici di terze parti anonimizzati, e cookie di terze parti che potrebbero profilare: accedendo a qualunque elemento/area del sito al di fuori di questo banner, acconsenti a ricevere i cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso ai cookie, clicca qui. OK