Il segreto del rovescio di Stan Wawrinka

Il suo rovescio a martello colpito in volo è l’arma che tutti gli avversari temono. Stanislas - ma per tutti Stan – Wawrinka, classe 1985, tre volte vincitore di un torneo del Grande Slam (nel palmares manca solo l’erba di Wimbledon) è uno dei tennisti più esperti e più ostici da battere nel circuito APT Tour. Fisico monumentale (183 cm per 81 kg), la potenza del servizio di Stanimal - un soprannome che la dice lunga sulla sua tempra - può raggiungere punte di 234 km/h, ha un diritto estremamente solido e un’ottima sensibilità sotto rete, dove trafigge gli avversari con volée spietate. Dategli un campo di terra rossa e di sicuro metterà sempre in difficoltà chiunque: ma, nonostante non abbia mai vinto un torneo sull'erba, lo svizzero di origini polacche possiede un gioco temibile anche su questa superficie, come ha largamente dimostrato nel 2014 quando ha raggiunto i quarti di finale di Wimbledon, uscendone sconfitto dal connazionale Roger Federer.
Negli altri tornei dello Slam, invece, si è imposto su Rafael Nadal all’Australian Open del 2014 e sul numero 1 della ranking Novak Đjoković sia al Roland Garros del 2015 che agli US Open del 2016. Dice di lui il suo coach ed ex tennista Magnus Norman: “Senz’ombra di dubbio Stan Wawrinka è uno dei migliori tennisti del circuito. Se si guarda al suo palmarès, si nota che è riuscito a vincere i tre titoli dello Slam con tutti e quattro i Fab Four presenti. Ci sono stati alti e bassi, ma ha dimostrato, quando è al top della forma, di poter battere tutti questi avversari. Questo fa di lui un giocatore straordinario, che dà tutto in campo e lotta su ogni palla fino alla fine”. Il che significa fare la differenza tra un buon giocatore di tennis e un campione.

Abbiamo intervistato Stan curiosando nelle sue abitudini di allenamento e non potevamo non chiedergli qual è il segreto per avere un rovescio micidiale come il suo, se fa esercizi speciali o quale allenamento particolare segue.

Il tuo rovescio è leggendario, come è diventato così famoso? Ci sono esercizi specifici o allenamenti per ottenerlo?
Il mio rovescio è qualcosa su cui ho lavorato per tutta la vita, come il resto del mio gioco. Penso che sia come qualsiasi altra cosa nella vita, nessun successo arriva da un giorno all'altro, né per caso. Ci sono voluti anni e anni di tempo in campo per mettere a punto ogni piccolo dettaglio. Serve duro lavoro e la convinzione in me stesso che un giorno sarebbe stato uno dei miei colpi migliori.
Quanto conta l’allenamento in palestra per la tua carriera? E quanto è importante nella tua vita?
L'allenamento in palestra è una parte enorme della mia vita e della mia carriera. Il tennis è uno sport estremamente fisico, se il mio corpo non è nelle giuste condizioni, i risultati non arrivano. Tutto quello che faccio in palestra è fatto per uno scopo: essere al meglio della forma quando scendo in campo e competere contro i migliori del mondo.
È cambiato qualcosa nella tua routine di allenamento da quando usi i prodotti Technogym?
L'allenamento con i prodotti Technogym mi ha permesso di variare continuamente i miei allenamenti e di allenarmi ai massimi livelli. La gamma di prodotti è incredibile e penso che per continuare a migliorare sia necessario mixare il proprio allenamento. Technogym mi concede il lusso di allenarmi a casa o in palestra con alcuni dei migliori prodotti al mondo.
Technogym offre un ecosistema unico nel settore, grazie al quale è in grado di garantire all’utente finale un’esperienza di allenamento personalizzata e accessibile ovunque, sia sugli equipment che nella vita quotidiana. Tra i prodotti Technogym scelti da Stan c’è Wellness Rack, il kit di pesi elegante e funzionale dal design accattivante, ideale per l’allenamento della forza di tutti i gruppi muscolari; Wellness Ball e Skilltool kit, il set di strumenti concepito per supportare e perfezionare ogni tipo di allenamento come mobilità, riscaldamento, allenamento e defaticamento. Gli Skilltools rappresentano il complemento perfetto per qualsiasi esercizio orientato a sviluppare la capacità di lavoro e migliorare le abilità atletiche.
Ci racconti qualcosa sulla tua routine di allenamento?
La mia routine quotidiana varia a seconda che io stia giocando in un torneo o che sia in una fase di allenamento. Si tratta di due modalità molto diverse. Mentre gioco un torneo, la mia attività fisica fuori dal campo si basa sul recupero, sul prendermi cura del mio corpo e sull'assicurarmi che sia nella migliore forma possibile prima di scendere in campo nel match successivo. Quando mi alleno, invece, molti dei miei allenamenti si basano sulla resistenza e sul lavoro di forza.
Cosa significa per te collaborare con Technogym?
Significa molto per me. Sono sempre stato un grande fan dei prodotti Technogym e ho usato le sue attrezzature per anni. Oggi essere un suo ambasciatore e poter utilizzare quotidianamente questi prodotti rende il mio programma di allenamento sicuramente più completo e più forte.
Ci fai un commento su Technogym Bike?
Mi è piaciuta molto. Technogym ha fatto un lavoro incredibile con questa bici. Crea un'esperienza fantastica e mi fa divertire mentre lavoro duramente.

Technogym Bike è il primo prodotto della piattaforma Technogym Live, che ti offre a casa, in hotel, in palestra o in ufficio le classi di indoor cycling dei trainers più coinvolgenti, live o on demand, dai fitness studios di diverse città nel mondo.

Dalla console di Technogym Bike, potrai scegliere il tuo canale preferito, in base al trainer, alla musica, alla durata, e partecipare alle classi live o selezionarle dall’ampia libreria on-demand. I canali ti offrono le sessioni di allenamento di diversi studios in varie lingue e culture: da Milano, con Revolution di Virgin Active, da Londra con 1Rebel ed in futuro, saranno disponibili contenuti prodotti direttamente da Technogym e da altri studios in Europa, Stati Uniti ed Asia.
La passione e l’allenamento sono la vera chiave del successo?
Sono sicuramente una parte importante. Ma è anche necessario credere e avere fiducia in sé stessi per realizzare i propri sogni e le proprie aspirazioni: l'unico modo per ottenere quella fede e quella convinzione è allenarsi più duramente di tutti gli avversari e spingere incessantemente per ottenere il meglio.
Tra le sue vittorie più importanti va citata quella nel torneo di doppio delle Olimpiadi di Pechino insieme a Roger Federer (2008) e la conquista della Coppa Davis con la Svizzera (2014). Occorre anche sottolineare che Stanimal avrebbe probabilmente vinto di più se negli ultimi anni non fosse stato penalizzato da una serie di infortuni, di cui il più grave ha richiesto un’operazione al ginocchio (nel 2017) e una successiva lenta riabilitazione, non prima però di aver raggiunto la finale parigina del Roland Garros contro Nadal.

/related post

Meet the team: Harry Sellers

Scopri la storia di Harry, Technogym Talent Trainer, e prova le sue session su Technogym App.